Gli amanti delle serie Tv di qualità attendono questo approdo come un vero e proprio evento epocale: Netflix sta per aprire anche agli utenti in Italia, con tutti i contenuti in lingua italiana. L’apertura della versione italiana della famosa piattaforma digitale è prevista per il 16 ottobre. Se siete telepatiti segnate sul calendario questa data.

SERIE TV ESCLUSIVE Questo significa che tra poche settimane sui vostri schermi – tv, pc, tablet e smartphone – potrete vedere serie tv come Marvel’s Daredevil, Sense8, Bloodline, Grace and Frankie, Unbreakable Kimmy Schmidt, Marco Polo e molte altre. E poi si potranno vedere contenuti prodotti prettamente per il pubblico italiano (si parla anche di una serie su Mafia Capitale). A patto ovviamente che siate disposti a pagare l’abbonamento mensile (decisamente più economico delle pay-tv).

I COSTI Ecco allora i costi ed anche il trucco – esplicitamente consentito dalla stessa Netflix – per pagare una cifra davvero irrisoria e godersi tutti gli show alla massima qualità. Questi i piani – tutti quanti prevedono accesso completo a tutti i contenuti – con i relativi prezzi:

  • streaming standard su un unico schermo per volta: 7,99 euro al mese
  • streaming in HD su due schermi contemporaneamente: 8,99 euro al mese
  • streaming in 4K su quattro schermi contemporaneamente: 11,99 euro al mese.

3 EURO AL MESE Il trucco lecito e consentito? Eccolo qua: sottoscrivere l’abbonamento HD per quattro schermi e dividere il canone con altri tre amici. In questo modo si paga 3 euro al mese a testa e si ottiene la massima qualità.

NESSUN VINCOLO Altra gradita politica di Netflix è quella relativa all’annullamento dell’abbonamento: non ci sono vincoli, non esistono clausole. Questo significa che si può sospendere l’abbonamento con un click e riprenderlo quando si vuole con un altro click. Esempio: siete in partenza per una lunga vacanza in cui non prevedete di avere tempo di guardare film e serie tv? Vi basta andare nel pannello del vostro account e annullare i pagamenti. Quando rientrate dalle vacanze, tornate nel pannello del vostro account e riattivate l’abbonamento.

VELOCITA’ DI CONNESSIONE Il sistema di streaming di Netflix è del tutto simile a quello di Youtube: ogni video ha diverse risoluzioni e qualità e viene trasmesso all’utente in base alla sua velocità di connessione evitando o minimizzando al massimo le interruzioni di caricamento. Per guardare Netflix alla qualità standard è sufficiente una connessione da 0,5Mb/s mentre per guardare in qualità Full HD occorrono almeno 4Mb/s.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here