Lei è molto sexy ma guardate come si rende ridicola per scattarsi selfie

0
955

In cerca della luce perfetta, della posa che valorizzi al massimo il volto, dell’espressione che sia attraente, sexy e un po’ smart. Per alcuni il selfie è ormai una specie di ossessione, un rito da ripetere quotidianamente, continuamente. Fino a perdere il contatto con la realtà: è proprio ciò che succede alla bellissima ragazza protagonista del video.

Si trova in pubblico, in mezzo ad altre persone che non la conoscono ma lei pare non accorgersene. Non sembra minimamente interessata di ciò che possano pensare gli altri, in carne ed ossa, che si trovano proprio intorno a lei. E’ invece concentratissima nello scattarsi selfie a ripetizione, assumendo pose che viste dall’esterno appaiono ridicole. Lei continua imperterrita, sposta ciocche di capelli, cambia sorriso, cerca una luce migliore. Tutto per poi postare su Facebook il selfie migliore e raccogliere le opinioni ed i complimenti degli altri utenti.

ridicoli…per un pugno di like

Non c’è dubbio: questo video è la rappresentazione plastica di ciò che significhi essere ossessionati della propria immagine virtuale, quella su Facebook e Instagram. Significa essere disposti a sacrificare l’immagine di persona in carne ed ossa, quella che si dà dal vivo, a beneficio dell’immagine virtuale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here