23 cose che la Bibbia vieta ma che tutti noi facciamo lo stesso

0
6529

La Bibbia è il testo sacro della religione cristiana e di quella ebraica. Eppure soltanto una minoranza dei credenti la legge davvero, perché è in effetti un testo complesso che richiede tempo e concentrazione. Nella Bibbia si affrontano moltissimi argomenti, compresi quelli che riguardano la vita di tutti i giorni. Ecco una carrellata di cose che il testo sacro vieta ma che nelle nostre società odierne sono assolutamente comuni e normali.

23Consultare indovini/cartomanti

Levitico 19:31 “Non vi rivolgete agli spiriti, né agl’indovini; non li consultate, per non contaminarvi per mezzo loro. Io sono l’Eterno, l’Iddio vostro”.

Significato: Il passo biblico è chiaro e non ha bisogno di spiegazioni. Possiamo però aggiungere che se si è tanto sciocchi da credere ai ciarlatani, si finisce per ottenere ciò che ci si merita.

22Donne con vestiti sexy

I Timoteo 2:9 “Io voglio che le donne si adornino d’abito convenevole, con verecondia e modestia”.

Significato: Non c’è molto da spiegare, la Bibbia chiede alla donna di non indossare nulla di provocante.

21Masturbazione

I Corinzi 6:18 “Fuggite la fornicazione. Ogni altro peccato che l’uomo commetta è fuori del corpo; ma il fornicatore pecca contro il proprio corpo”.

Significato: Sulla masturbazione la Bibbia non è esplicita ed alcuni ritengono che non sia vietata. Però il dubbio riguarda questo passo in cui si parla di peccato “contro il proprio corpo”.

20Guardare porno

Matteo 5:28 “Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per appetirla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore”.

Significato: Si pecca anche soltanto guardando con un determinato intento.

19Indossare gioielli

I Timoteo 2:9 “Io voglio che le donne si adornino d’abito convenevole, con verecondia e modestia: non di trecce d’oro o di perle o di vesti sontuose”.

Significato: Nessun gioiello, tanto meno d’oro. E se la regola vale per le donne, vale ancor di più per gli uomini.

18Mangiare maiale

Levitico 11:3-7 “Mangerete d’ogni animale che ha l’unghia spartita e ha il piè forcuto, e che rumina. Ma non mangerete il porco, perché ha l’unghia spartita e il piè forcuto, ma non rumina; lo considererete come impuro”.

Significato: Niente guanciale, niente braciole, niente prosciutto.

17Vestiti strappati

Levitico 10:6 “E Mosè disse ad Aaronne, ad Eleazar e ad Ithamar, suoi figliuoli: “Non andate a capo scoperto, e non vi stracciate le vesti, affinché non muoiate, e l’Eterno non s’adiri contro tutta la raunanza; ma i vostri fratelli, tutta quanta la casa d’Israele, menino duolo, a motivo dell’arsione che l’Eterno ha fatto”.

Significato: Cappello sempre in testa e vestiti in ordine.

16Mangiare insetti e animaletti

Levitico 11:29-30 “E fra i piccoli animali che strisciano sulla terra, considererete come impuri questi: la talpa, il topo e ogni specie di lucertola, il toporagno, la rana, la tartaruga, la lumaca, il camaleonte”.

Significato: La Bibbia prescrive di non mangiare questi animaletti e insetti ma c’è da ritenere che l’elenco sia esemplificativo: da non mangiare nemmeno quelli simili a questi elencati.

15Tatuaggi e piercing

Levitico 19:28 “Non vi farete incisioni nella carne per un morto, né vi stamperete segni addosso. Io sono l’Eterno”.

Significato: Tatuaggi, piercing e qualunque altra “modifica” del corpo non è consentita dalla Bibbia.

14Risposarsi dopo un divorzio

Marco 10:11-12 “Ed egli disse loro: Chiunque manda via sua moglie e ne sposa un’altra, commette adulterio verso di lei; e se la moglie, ripudiato il marito, ne sposa un altro, commette adulterio”.

Significato: La Bibbia è chiara, dopo la fine di un matrimonio non ci si può risposare.

13Spettegolare malignamente

Levitico 19:16 “Non andrai qua e là facendo il diffamatore fra il tuo popolo, né ti presenterai ad attestare il falso a danno della vita del tuo prossimo. Io sono l’Eterno”.

Significato: No a gossip e pettegolezzi maligni, la Bibbia vieta le maldicenze.

12Mangiare ingordamente

Proverbi 23:2 “…e mettiti un coltello alla gola, se tu sei ingordo”.

Significato: Secondo la Bibbia non è consentito lasciarsi andare all’ingordigia. Non si può mangiare tanto, fino a strafogarsi, solo per il piacere di farlo.

11Donne che parlano in chiesa

I Corinzi 14:34 “Come si fa in tutte le chiese de’ santi, tacciansi le donne nelle assemblee, perché non è loro permesso di parlare, ma debbon star soggette, come dice anche la legge”.

Significato: Secondo la Bibbia le donne in chiesa non possono aprire bocca.

10Rapporti gay

Levitico 18-22 “Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole”.

Significato: Per la Bibbia i rapporti omosessuali sono abominevoli ed esplicitamente vietati.

9Indossare tessuti misti

Levitico 19:19 “Non accoppierai bestie di specie differenti; non seminerai il tuo campo con due sorta di seme, né porterai veste tessuta di due diverse materie”.

Significato: Considerando che al mondo d’oggi la maggior parte delle maglie sono di tessuti misti (80% cotone e 20% lana per esempio), secondo la Bibbia si commettono continuamente reati. Per non parlare poi di maglie usate per lo sport (ma non solo) fatte di poliestere (materiali sintetici).

8Venire fuori

Genesi 38:9-10 “E Onan, sapendo che quella progenie non sarebbe sua, quando s’accostava alla moglie del suo fratello, faceva in modo d’impedire il concepimento, per non dar progenie al fratello. Ciò ch’egli faceva dispiacque all’Eterno, il quale fece morire anche lui”.

Significato: Il coito interrotto (venire fuori dalla vagina) è severamente proibito dalla Bibbia. Al punto tale che in questo passo biblico si narra che la pratica sia costata la vita ad Onan. Ovviamente usando un preservativo si ha lo stesso risultato del coito interrotto ed è quindi da ritenere che sia altrettanto proibito dalla Bibbia.

7Mangiare crostacei

Levitico 11:10 “Ma tutto ciò che non ha né pinne né scaglie, tanto ne’ mari quanto ne’ fiumi, fra tutto ciò che si muove nelle acque e tutto ciò che vive nelle acque, l’avrete in abominio”.

Significato: La Bibbia proibisce di mangiare aragosta, gamberi, cozze, vongole e crostacei in generale. E’ infatti “abominevole” mangiare ciò che vive in acqua e non ha pinne né scaglie.

6Lavorare il sabato

Esodo 31:14-15 “Osserverete dunque il sabato, perché è per voi un giorno santo; chi lo profanerà dovrà esser messo a morte; chiunque farà in esso qualche lavoro sarà sterminato di fra il suo popolo. Si lavorerà sei giorni; ma il settimo giorno è un sabato di solenne riposo, sacro all’Eterno; chiunque farà qualche lavoro nel giorno del sabato dovrà esser messo a morte”.

Significato: La Bibbia proibisce severamente di lavorare il sabato. Addirittura chiunque faccia un qualsiasi lavoro in questo giorno della settimana deve essere condannato a morte.

5Aiutare proprio marito in lotta

Deuteronomio 25:11 “Quando alcuni verranno a contesa fra loro, e la moglie dell’uno s’accosterà per liberare suo marito dalle mani di colui che lo percuote, e stendendo la mano afferrerà quest’ultimo per le sue vergogne, tu le mozzerai la mano; l’occhio tuo non ne abbia pietà”.

Significato: Una donna non può intervenire per aiutare il proprio marito che è impegnato in un combattimento con un altro uomo. La Bibbia però in questo non è generica ma prevede un caso specifico, quello in cui la donna afferra con le mani i genitali dell’avversario del coniuge: ecco, se questo accade, il marito deve poi mozzare la mano alla propria moglie.

4Taglio di capelli a tondo

Levitico 19:27 “Non vi taglierete in tondo i capelli ai lati dei capo…”.

Significato: Effettivamente certi tagli di capelli possono essere brutti ma per la Bibbia tagliarseli “in tondo ai lati” è addirittura peccato.

3Tagliare la barba

Levitico 19:27 “…né toglierai i canti alla tua barba”.

Significato: La Bibbia proibisce di tagliare gli angoli della barba.

2Divorziare

I Corinzi 7:10 “Ma ai coniugi ordino non io ma il Signore, che la moglie non si separi dal marito (e se mai si separa, rimanga senza maritarsi o si riconcili col marito); e che il marito non lasci la moglie”.

Significato: Il divorzio non è ammesso dalla Bibbia.

1Mangiare bistecche o hamburger

Levitico 3:17 “Questa è una legge perpetua, per tutte le vostre generazioni, in tutti i luoghi dove abiterete: non mangerete né grasso né sangue”.

Significato: Proibendo di mangiare sangue e grasso, la Bibbia preclude la possibilità di mangiare una bistecca al sangue o un hamburger di fast-food (c’è grasso) ed altri alimenti che mangiamo praticamente quotidianamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here