Il dentifricio serve per lavarsi i denti. Certo, ma esistono molti altri modi sorprendenti di utilizzarlo. Se volete scoprirne 19 decisamente interessanti, guardate queste foto con le istruzioni.

1Pulire l’argenteria.

Il dentifricio è in grado riportare a nuovo gioielli e oggetti preziosi di ogni tipo: basta metterne un po’ sull’oggetto e strofinare con un panno pulito.

2Pulire i colori a pastello dai muri.

Se i vostri figli hanno usato le pareti come tela da disegno, usate il dentifricio per rimuovere le macchie anziché riverniciare.

3Pulire i fanali dell’auto.

Se la vostra auto è un po’ vecchia, ci sono buone probabilità che i fanali abbiano iniziato ad appannarsi. Puliteli usando un dentifricio non abrasivo e lavate via le macchie delicatamente.

4Sbiancare i tasti del piano.

Se i vecchi tasti del vostro pianoforte hanno iniziato ad ingiallirsi, utilizzate un dentifricio semplice per ripristinare il colore originale. Non utilizzate un dentifricio abrasivo.

5Dare nuova vita alle scarpe da ginnastica.

Per ripristinare il candore originale delle vostre scarpe da ginnastica, utilizzate una piccola quantità di dentifricio e un panno umido per strofinare le macchie.

6Per spannare occhiali da sci o da sub.

Utilizzate il dentifricio sull’interno dei vostri occhiali da sci o da nuoto strofinando delicatamente un panno morbido in microfibra per rimuovere l’appannamento.

7Rimuovere le macchie d’acqua.

Hai dimenticato di usare un sottobicchiere? Puoi dare una bella pulita al tavolo strofinando delicatamente un po’ di dentifricio non abrasivo sui segni.

8Rimuovere macchie d’inchiostro sulla pelle.

Se hai segni di penna sui sedili in pelle della tua auto, basta strofinare un po’ di dentifricio sulla macchia e lasciare asciugare. Prendere un panno umnido e la macchia dovrebbe essere notevolmente ridotta. Funziona anche sulle giacche in pelle o sulle borse!

9Deodorare il cane.

Per eliminare il cattivo odore del vostro cane, dimenticate il succo di pomodoro – non funziona, il dentifricio si. Bagnatelo con un po’ di dentifricio e strofinate, massaggiando per cinque-dieci minuti. Quando sciacquerete per pulirlo, l’odore dovrebbe essere sparito.

10Dare sollievo su morsi o scottature.

Se accidentalmente vi siete scottati o siete stati morsi da un insetto, strofinate un po’ di dentifricio sulla zona e lasciate asciugare.

11Rimedio per l’acne.

Quando ti svegli e trovi un brufolo fastidioso, mettici una piccola quantità di dentifricio prima di andare a dormire. Al mattino il rossore dovrebbe essere ridotto.

12Dare nuova vita alle scarpe da ginnastica.

 

Per ripristinare il candore originale delle vostre scarpe da ginnastica, utilizzate una piccola quantità di dentifricio e un panno umido per strofinare le macchie.

13Pulire il ferro da stiro.

Se non si desidera strofinare un ferro sporco su tutti i vestiti appena lavati. Prendete un normale dentifricio e strofinate via le macchie presenti nel vostro ferro da stiro. È importante non lasciare riposare troppo a lungo altrimenti sarà difficile rimuoverlo da tutti i buchi.

14Sistemare il telefono.

Se vi è caduto lo smartphone, potete applicare un po’ di normale dentifricio sul graffio formatosi sullo schermo e utilizzare un panno morbido o un cotton fioc per strofinare. Pulite con un panno umido e i graffi non dovrebbero essere evidenti come prima.

15Smacchiare il tappeto.

Lavare via le macchie dal tappeto con del dentifricio e una spazzola abrasiva.

16Rimuovere le macchie di smalto.

Potete utilizzare il dentifricio – insieme ad una comune spazzola – anche per sbarazzarvi delle macchie di smalto.

17Pulire le mani.

Se hai appena finito di tagliare le cipolle o l’aglio e non riesci a rimuovere il cattivo odore dalle mani, puoi applicare un po’ di dentifricio per rimuoverlo. Assicurati di idratare in seguito perché potresti avere un effetto di secchezza.

18Ciao ciao macchie della tinta.

La vostra tinta può macchiare la pelle. Potete utilizzare il dentifricio per mandare via facilmente le macchie.

19Deodorare le bottiglie riutilizzabili.

Che si tratti di un biberon o di un thermos, per rimuovere l’odore, pulisci con una spazzola e del dentifricio per poi risciacquare abbondantemente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here